Pali FDP

Pali FDPPali FDP (Full Displacement Piles)

I Pali FDP (Full Displacement Piles), hanno la funzione di riportare a terra come fondazioni indirette i carichi verticali e nel contempo accettare azioni taglianti provenienti dalle strutture sostenute. I Pali FDP sono una metodologia di esecuzione del palo di fondazione in alternativa ai classici pali trivellati o pali CFA. Rispetto ai pali CFA con perforazione ad asportazione totale del terreno perforato, presentano i seguenti vantaggi: – l’avanzamento dell’utensile comprime il terreno lateralmente riducendo notevolmente il materiale di risulta della perforazione con minor aggravio delle spese di trasporto e smaltimento in discarica dello stesso – la portata del palo risulta essere maggiore – la quantità di cemento usata non ha sfridi eccessivi.

 

Vantaggi dei Pali FDP

COSTIPAMENTO DEL TERRENO – Con i Pali FDP il terreno, a differenza dei pali trivellati, non viene asportato durante la fase di perforazione/getto , ma addirittura viene costipato durante la fase di perforazione. Durante la fase di getto, esso viene pressato dal calcestruzzo.

PENETRABILITA’- In generale risultano idonei per tutti i terreni costipabili per addensamento e/o spostamento in particolare in terreni coesivi con consistenza da molto soffice a compatta o terreni incoerenti prevalentemente sabbiosi da sciolti a mediamente addensati.

SILENZIOSITA’ ED ASSENZA DI VIBRAZIONE – L’utensile penetra nel terreno gradualmente senza provocare alcuna vibrazione ed alcun rumore così da permettere l’uso dei pali FDP anche nei centri abitati e in adiacenza di strutture. RAPIDITA’ ED ECONOMIA: La sequenza esecutiva garantisce una produzione giornaliera molto elevata e rende i pali FDP economicamente vantaggiosi rispetto a tutti gli altri tipi di pali trivellati.

RIDUZIONE DRASTICA DEL MATERIALE ASPORTATO – Il terreno viene costipato durante la fase di perforazione permettendo di ridurre se non azzerare la quantità di materiale asportato; aspetto determinante in ambienti contaminati.

RIDUZIONE DEL DIAMETRO DI PROGETTO A PARITA’ DI PRESTAZIONI ATTESE – Il terreno viene costipato durante la fase di perforazione, questo permette di ridurre a parità di prestazioni attese il dimensionamento dei pali con il relativo risparmio in termini di tempi e costi.

CARATTERISTICHE TECNICHE - Nei pali FDP viene normalmente impiegato un calcestruzzo di consistenza fluida eventualmente additivato  per ottenere l’opportuna lavorabilità. Può essere realizzato anche in terreni instabili senza uso di tubi di rivestimento giacché il metodo non implica alcuna situazione di “scavo aperto”. L’unico limite all’inconsistenza del terreno è dato dalla capacità del terreno stesso di resistere alla pressione del calcestruzzo fluido presente alla fine del getto, come tutti i tipi di palo gettati in opera senza un rivestimento permanente. Il metodo permette di eseguire pali rotoinfissi aventi caratteristiche di sicurezza e portata ed allo stesso tempo di minimizzare sia il rumore che le vibrazioni. I pali FDP sono un sistema di palo con il minor disturbo: per il terreno,  per i fabbricati limitrofi esistenti, per la popolazione, per l’ambiente.

FASI DI LAVORO

FDP Marchese Group

Condividi sui social: